BiBi, un Viaggio Attraverso l’Africa

Quest’artista nigeriana, BiBi, è una donna che mostra, attraverso il suo lavoro, l’orgoglio che prova per il suo patrimonio africano.

BiBi, What Goes Aroud, Comes Around, 2011
What Goes Aroud, Comes Around, BiBi, 2011

 

Le sue tele sono specchio dei suoi viaggi. Questi le hanno permesso di conoscere svariate culture, all’interno dell’Africa, e di ampliare i propri orizzonti tanto mentali quanto artistici.
I suoi lavori sono una sintesi di vari stili, mezzi e processi, che ci parlano di immigrazione, movimento, legami famigliari, attraverso simboli e archetipi africani.

 

 

Molto importante è il tema del sole. Visto come primordiale fonte di energia, questo risulta essere protagonista di molte opere. Le figure, all’interno delle tele, spesso risultano come allungate verso l’alto, quasi come se cercassero di avvicinarsi alla fonte luminosa, e ancor più spesso presentano i volti tipici delle donne africane, con gli occhi chiusi e immerse nei proprio pensieri.

 

 

Linee lunghe e sinuose, sono questi gli elementi fondamentali nelle sue tele. Da forme semplici nascono figure incredibili, tanto moderne quanto tradizionali, al punto da rendere quasi difficile collocare l’artista temporalmente.

 

https://www.facebook.com/BibiArtistNigeria/
Signs of Hope, BiBi, 2014

 

 

Altro protagonista è il movimento. L’artista ha iniziato a spostarsi da ragazza, come forma di sopravvivenza, ma ha trasformato ben presto questa pratica in una forma di arricchimento culturale, tanto per lei quanto per il pubblico delle sue tele.

 

“Spero di impegnare le persone nelle dinamiche di diaspora in tutto il mondo, e di connetterle in particolare con le dinamiche di gruppo delle culture del mondo e delle tradizioni occidentali africane. Acquisendo conoscenza di se stessi, della propria cultura e della varietà delle culture che li circonda, la gente potrebbe diventare più empatica e aperta agli altri. Con i miei dipinti non voglio solo raccontare la mia storia o le più tradizionali storie di gruppi focalizzati, voglio anche contribuire allo spirito di collaborazione in tutto il mondo”

 

BiBi, Joyful Life, 2012
Joyful Life, BiBi, 2012

 

In sostanza siamo in presenza, ancora una volta, di un’artista con una capacità di sintesi straordinaria: sintesi di culture fra continenti, di materiali, di mezzi artistici, ma soprattutto sintesi di culture all’interno dello stesso continente.

 

Fonti Principali:

Fonte Immagini:

Salva

Salva

Salva